page_banner

Notizia

Possibili cause e relative soluzioni al problema della bottalatura del sigillante

A. Bassa umidità ambientale

La bassa umidità ambientale provoca un lento indurimento del sigillante.Ad esempio, in primavera e in autunno nel nord del mio paese, l'umidità relativa dell'aria è bassa, a volte permane a lungo intorno al 30% di umidità relativa.

Soluzione: prova a scegliere la costruzione stagionale per problemi di temperatura e umidità.

B. Grande differenza di temperatura ambientale (eccessiva differenza di temperatura nello stesso giorno o in due giorni adiacenti)

Durante il processo di costruzione, l'unità di costruzione auspica che la velocità di polimerizzazione del sigillante sia la più rapida possibile, in modo da ridurre al minimo la possibilità di essere influenzato da fattori esterni.Tuttavia, esiste un processo per l'indurimento del sigillante, che di solito richiede diversi giorni.Pertanto, al fine di accelerare la velocità di indurimento della colla, il personale addetto alla costruzione esegue solitamente la costruzione in condizioni costruttive adeguate.Di solito, il clima (principalmente temperatura e umidità) viene selezionato per la costruzione a una temperatura stabile e adatta alla costruzione (mantenuta a una certa temperatura e umidità per un periodo di tempo più lungo).

Soluzione: prova a scegliere una stagione e un periodo di tempo con una piccola differenza di temperatura per l'edilizia, ad esempio con cielo nuvoloso.Inoltre, il tempo di indurimento del sigillante siliconico resistente agli agenti atmosferici deve essere breve, il che può anche garantire che il sigillante non venga spostato da altre forze esterne durante il processo di indurimento per causare il rigonfiamento della colla.

C. Materiale, dimensioni e forma del pannello

I substrati legati dai sigillanti sono generalmente vetro e alluminio.Questi substrati si espanderanno e si contrarranno con la temperatura al variare della temperatura, il che farà sì che la colla venga sottoposta a stiramento a freddo e pressatura a caldo.

Il coefficiente di dilatazione lineare è anche chiamato coefficiente di dilatazione lineare.Quando la temperatura di una sostanza solida cambia di 1 grado Celsius, il rapporto tra la variazione della sua lunghezza e la sua lunghezza alla temperatura originale (non necessariamente 0°C) è chiamato "coefficiente di espansione lineare".L'unità è 1/℃ e il simbolo è αt.La sua definizione è αt=(Lt-L0)/L0∆t, ovvero Lt=L0 (1+αt∆t), dove L0 è la dimensione iniziale del materiale, Lt è la dimensione del materiale a t ℃, e ∆t è la differenza di temperatura.Come mostrato nella tabella sopra, maggiore è la dimensione della piastra di alluminio, più evidente è il fenomeno di rigonfiamento della colla nel giunto di colla.La deformazione del giunto della piastra in alluminio di forma speciale è maggiore di quella della piastra in alluminio piatta.

Soluzione: scegliere una lastra di alluminio e un vetro con un piccolo coefficiente di dilatazione lineare e prestare particolare attenzione alla direzione lunga (lato corto) della lastra di alluminio.Efficace conduzione del calore o protezione della lastra di alluminio, ad esempio la copertura della lastra di alluminio con una pellicola parasole.Lo schema del “dimensionamento secondario” può essere utilizzato anche per l'edilizia.

D. Influenza di forze esterne

I grattacieli sono suscettibili all'influenza del monsone.Se il vento è forte, la colla per agenti atmosferici si rigonfia.La maggior parte delle città del nostro paese si trova nella zona dei monsoni e gli edifici delle facciate continue oscilleranno leggermente a causa della pressione del vento esterno, con conseguente modifica della larghezza dei giunti.Se la colla viene applicata quando il vento è forte, il sigillante si rigonfia a causa dello spostamento della piastra prima che sia completamente indurito.

Soluzione: prima di applicare la colla, la posizione del foglio di alluminio deve essere fissata il più possibile.Allo stesso tempo, alcuni metodi possono essere utilizzati anche per indebolire l'effetto della forza esterna sul foglio di alluminio.È vietato applicare la colla in condizioni di vento eccessivo.

E. costruzione impropria

1. Il giunto di colla e il materiale di base hanno un'elevata umidità e pioggia;

2. Il bastoncino di schiuma viene graffiato accidentalmente durante la costruzione/la profondità della superficie del bastoncino di schiuma è diversa;

3. La striscia di schiuma/nastro biadesivo non è stata appiattita prima del dimensionamento e si è leggermente gonfiata dopo il dimensionamento.Ha mostrato un fenomeno di bollicine dopo il dimensionamento.

4. Il bastoncino di schiuma è selezionato in modo errato e la schiuma non può essere bastoncini di schiuma a bassa densità, che devono essere conformi alle specifiche pertinenti;

5. Lo spessore della calibratura non è sufficiente, troppo sottile, oppure lo spessore della calibratura è irregolare;

6. Dopo l'applicazione del supporto di giunzione, la colla non si solidifica e si sposta completamente, provocando lo spostamento tra i supporti e la formazione di bolle.

7. La colla a base di alcol si gonfia quando viene applicata sotto il sole (quando la temperatura della superficie del supporto è elevata).

Soluzione: prima della costruzione, assicurarsi che tutti i tipi di supporto siano nelle condizioni di costruzione di materiali sigillanti resistenti agli agenti atmosferici e che anche la temperatura e l'umidità nell'ambiente siano nell'intervallo appropriato (condizioni di costruzione consigliate).

2
1

Tempo di pubblicazione: 07-aprile-2022